05 febbraio: dal dolce all’agrume

Standard

Il mercato-non-mercato EcoSolPop per la prima domenica di febbraio è declinato dal dolce all’agrume!
Arance, clementine, limoni ma anche dolciumi di tutti i tipi preparandosi al carnevale: dalle 10 alle 19 a Scup Sportculturapopolare trovate i nostri produttori a filiera corta, artigiani del riuso e del riciclo, l’area baratto, laboratori per bambini… Continueremo a discutere delle filiere alimentari, sul viaggio dei prodotti che dai campi arrivano nelle nostre tavole, di violenza alimentare e caporalato, mostrando che ci sono alternative possibili.
In chiusura le esibizioni frizzanti di Stazione Circo Cabaret, con giocolieri, clown, danzatori e performer!

h. 10.00 APERTURA DEL MERCATO
Una ricca colazione vi aspetta a Ecosolpop con caffe, succhi, spemute di arance, grandi buffet di dolce e salato: una varietà di sapori tradizionali e non.

h.11.00 Laboratorio tratto da “IL RITORNO DEI CANTALAMAPPA di WU MING
Un laboratorio per i bambini e le bambine dai 6 anni in su. Le attività che si terranno sono di preparazione al laboratorio del 5 marzo che vedrà ospiti WU MING 1 e WU MING 2 sempre nella meravigliosa cornice del nostro mercato.

ecosolpop___h. 11.30 UOMINI, DONNE E CAPORALI – Dimmi cosa mangi, ti racconterò chi sei

Ad Ecosolpop continuiamo a parlare di vita e di politica attraverso il viaggio dei prodotti dai campi alle nostre tavole, per mostrare che si può scegliere e mangiare sano, prendendosi cura di noi stessi e di chi raccoglie e produce ciò che mangiamo.
Questo viaggio vi stupirà, la meta da raggiungere è da costruire insieme.
Dopo l’approvazione della legge sul caporalato, ci sembra infatti che siano ancora molte le riflessioni da condividere.
Il 5 febbraio abbiamo deciso di affrontare questo tema raccontando differenti percorsi che oggi parlano di caporalato e di vie d’uscita dalla violenza economica: la riflessione di Fabio Ciconte e della campagna #FilieraSporca di Terra! onlus, il racconto dell’esperienza del progetto Barikamà portato avanti da un gruppo di giovani migranti ribellatisi alle condizioni di sfruttamento vissute nei campi di Rosarno e molto altro… se pensate che il caporalato riguardi unicamente i/le braccianti agricoli/e, avrete modo di ricredervi!

Le nostre azioni muovono ogni giorno i fili di un’immensa rete, cambiare direzione alle nostre azioni può far bene agli altri come a noi stessi. Anche in questa edizione cercheremo di affrontare problemi esistenti e trovare soluzioni ed anticorpi per costruire una economia fatta di relazioni e rispetto per le persone e i territori.

Intervengono:
– Fabio Ciconte – Terra!onlus – campagna #FilieraSporca (http://www.filierasporca.org/);
– Cheikh Diop – Progetto Barikamà
– Marco Miccoli – deputato e relatore della legge 199/2016 (“Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero, dello sfruttamento del lavoro in agricoltura e di riallineamento retributivo nel settore agricolo”)
– Aboubakar Soumahoro – Coordinamento Lavoratori Agricoli USB
– Bartolo Mancuso – Avvocato del Lavoro

h.13.00 PRANZO A CURA DELL’ Hostaria Agli Scuppiatti

h. 15.00 Quali proprietà benefiche, culinarie hanno la buccia di arance, i limoni e gli agrumi con cui cuciniamo? Lo scopriamo insieme a Sara, la nostra naturopata di fiducia, che ci lascerà anche qualche buona ricetta e ottimi consigli.

h 18.00 Esibizioni frizzanti a cura di Stazione Circo Scup
A gran richiesta, dopo il debutto fortissimo dei nostri artisti, STAZIONE CIRCO CABARET rilancia con un nuovo spettacolo, per adulti, adultissimi e bambini.
Entrata libera, uscita a cappello! Il ricavato del Cabaret sarà utilizzato per l’acquisto di attrezzatura che possa far diventare lo spazio sempre piu funzionale e confortevole e per ampliare le possibilità disciplinari.
https://www.facebook.com/events/1039987699446173/

h 19.30 Aperitiviamo insieme

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...